I TARTUFI DEL PARCO DEL MONTE CUCCOIl Tartufo Bianco (Tuber Magnatum Pico) è considerato il tartufo per eccellenza. E’ un fungo ipogeo che vive in simbiosi con le radici di molti alberi tra cui cornioli, aceri, querce, salici, tigli e pioppi. Ricchissimo di acqua e sali minerali ha dimensioni variabili: da quelle di una noce a quelle di un’arancia, in rari e fortunati casi, però, possono divenire eccezionali. Il Tartufo Nero Pregiato (Tuber Melanosporum Vittadini)
è un fungo ipogeo che vive in simbiosi con le radici di molti alberi tra cui cornioli, aceri, querce, salici, noccioli, lecci e pioppi. Ricchissimo di acqua e sali minerali ha dimensioni variabili: da quelle di una noce a quelle di un’arancia, in rari e fortunati casi, però, possono divenire eccezionali.