Sulle rive del Lario, l’ambiente a Como fonde la bellezza del paesaggio naturale a quella delle opere dell’uomo in una miscela che la rende tra le cittadine più eleganti della Lombardia, vero e proprio salotto a cielo aperto.
Il centro della città è situato sul lungolago, a pochi passi da piazza del Duomo, una delle maggiori cattedrali lombarde. Il nucleo storico presenta ancora l’aspetto dell’originario castrum romano, con mura medievali ben conservate e grandi torri di vedetta (Porta Torre, Torre Gattoni, San Vitale). Notevoli sono le chiese di S.Abbondio e S.Fedele, mentre autentici capolavori sono i palazzi razionalisti eretti dal comasco Giuseppe Terragni: la ex-Casa del Fascio, il Monumento ai Caduti, l’Asilo Sant’Elia e il Novocomum.