La Conca d’Oro, è la pianura sulla quale è adagiata la città di Palermo. Si estende per circa cento chilometri quadrati, da sotto i rilievi di Bagheria e Villabate a est sino a ad ovest, ed era un tempo interamente coltivata ad agrumeto, da cui proviene il nome, legato alle tipiche colorazioni dei frutti riecheggianti il dorato. Bagheria è il secondo comune della provincia preceduto nella graduatoria della popolazione dal solo capoluogo. Bagheria, splendida cittadina ha una forte attrattiva turistica grazie alle su Ville idi Bagheria; tra cui la più celebre è certamente Villa Palagonia dei Principi Gravina di Palagonia.