Seppur separata in due dal confine tra Svizzera e Italia, la Bregaglia, geograficamente, è una valle sola che spazia dai paesaggi alpini di Maloja fino alle calde terre di Chiavenna. Fra Engadina ed il passo del Maloja, che scende ripido verso la Bregaglia, a 1’815 metri d’altitudine, si trova Maloja, località insignita con il marchio “Famiglie benvenute!” A lato del passo del Maloja con i suoi 14 tornanti c’è il sentiero del Malögin, già usato ai tempi dei romani. Sul sentiero si possono ancora notare i segni che i carri hanno lasciato nella roccia. Verso l’idilliaco laghetto di Cavloccio è stato allestito un percorso avventura. La particolare luce, le montagne incappucciate di neve, il lago e i boschi hanno attirato non solo escursionisti e sciatori, ma anche artisti.