Le sette isole dell’arcipelago delle Eolie, a nord est della Sicilia costituiscono un angolo di paradiso che per ben sette volte si riflette nelle acque di un mare purissimo. L’origine vulcanica di queste isole ha portato alla creazione di angoli costieri ricchi di grotte, faraglioni, obelischi. Fin dal passato si sono rivelate terre fertili grazie alla loro origine vulcanica, proprio con la lava venivano costruite le prime case eoliane, sono architetture essenziali, cubi affiancati orizzontalmente o verticalmente, a seconda delle esigenze del nucleo famigliare. Ancora oggi nelle isole Eolie si incontrano paesaggi dall’equilibrio perfetto, dove si respira la serenità; i turisti sono attratti, come una volta gli scrittori e illustratori che le fecero conoscere al mondo, dagli straordinari scenari naturali e dalle numerose tracce del passato.