made in italy

Logo Fondriest
MAURIZIO FONDRIEST

Fondriest bici http://www.fondriestbici.com

Gruppo Esperia
Viale Enzo Ferrari, 8/10/12 – 30014 Cavarzere (VE) Italy
Tel. +39 0426 317511 – Fax +39 0426 317539 – P.iva 02291540280

Sono Maurizio Fondriest nato a Cles, un piccolo paesino in provincia di Trento, il 15 gennaio 1965. In questa prima parte della mia vita ho avuto la fortuna di dedicarmi alla mia grande passione: la bicicletta. Con lei ho girato in lungo e in largo l’Italia e penso che pochi abbiano avuto, come me, la grande fortuna di vivere e ammirare la natura delle nostre regioni e di sentirsi fieri di appartenere ad una terra così meravigliosa. Io credo fortemente in un percorso di valorizzazione e di riscoperta delle nostre tradizioni, della nostra storia, della nostra cultura e delle tantissime risorse umane presenti nel nostro bellissimo Paese. Per questo motivo ho deciso di partecipare attivamente appoggiando il progetto “Nostra Italia”.

Nelle dodici stagioni da professionista ho conquistato 69 vittorie in gare su strada. Ho vinto un campionato mondiale a soli 23 anni (1988) e mi sono aggiudicato la World Cup per ben 2 volte nel 1991 e nel 1993. Ho vinto la mitica Milano San Remo del 1993 e mi sono aggiudicato nel corso della carriera professionistica una innumerevole serie di successi sia nelle corse classiche che nelle tappe del Giro d’Italia e del Tour de France. Rimango, oggi così come allora, soprattutto un grande appassionato dello sport del pedale. Molti mi ricordano per la mia particolare attenzione e meticolosità nella parte tecnica della bicicletta, per la posizione in sella, e per la ricerca della geometria “perfetta”.

Oggi, sto seguendo “Fondriest”, il marchio “racing” entrato a far parte del gruppo nel 2006, che ha contribuito al netto cambiamento di mentalità aziendale in atto all’interno di Cicli Esperia. Il mercato della bicicletta sta infatti assistendo ad un notevole aumento della sensibilità strategica legata alla produzione e commercializzazione di biciclette di gamma alta. Questo ha permesso di concentrare parte delle risorse alla creazione di telai e bici dalle elevate prestazioni, dedicate agli agonisti e agli appassionati delle due ruote più esigenti. Da quando ho cominciato a mettere il mio nome sui primi telai, ho capito che ogni singolo dettaglio della bici avrebbe dovuto rispecchiare la mia personalità e la mia professionalità. In questi anni ho registrato numerosi brevetti perché ho sempre creduto nella ricerca e nello sviluppo, ed ogni mia idea che si concretizza è una nuova sfida che mi attende.

Dopo aver percorso una carriera professionale dedicata allo sport, ho scelto di porre al primo posto i valori della famiglia, che al giorno d’oggi reputo molto importanti. Questo non vuol dire che ho rinunciato al ciclismo ma che la mia grande passione sta trovando la sua continuità, oltre che nel marchio “Fondriest”, anche nel seguire numerosi giovani ciclisti che si avvicinano al mondo della bicicletta e ai quali voglio trasferire i miei trucchi, i miei consigli ed esperienze accumulati in anni di sforzi, allenamenti, sudore e vittorie. Accompagnare le nuove generazioni lungo questa grande avventura questo è il futuro che vedo per me, Maurizio Fondriest.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs.n°196 del 30.06.03
e dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

Inserisci i caratteri di controllo:
captcha